• 1200 DEMETRA 08 12 2015
  • 14032016 CONFERENZA DEMETRA
  • 210316 CONFERENZA ENG
  • 210316 CONFERENZA RUS
  • 1000 ROBERT STIRLING ENGLISH 09 02 16
  • 1000 STIRLING DEMETRA RUSSIAN 08022016
  • 1200 ASTANA DEMETRA ITALIAN
  • 1200 бDEMETRA ASTANA ENGLISH
  • 1200 DEMETRA ASTANA RUSSIAN
  • 1000 CINFAI ROVERETO VERS 2 16 02 2016

Previsione e prevenzione del rischio idrogeologico: prospettive, soluzioni e innovazione

Previsione e prevenzione del rischio idrogeologico:
prospettive, soluzioni e innovazione
Palermo, 19 gennaio 2016 
Il 19 gennaio presso l'Università degli Studi di Palermo, nell'aula Capitò, è prevista una giornata di studi sulla previsione e prevenzione del rischio idrogeologico nel nostro paese.
Focus della giornata è la convergenza di idee, competenze e conoscenze di attori che, pur operando in settori diversi, possono contribuire allo sviluppo di proposte condivise per affrontare concretamente il tema dei rischi ambientali.
Interviene al dibattito il Prof. Antonio Speranza, Presidente CINFAI, che si soffermerà sul ruolo della meteorologia nella previsione degli eventi estremi.
 
PROGRAMMA 

ore 9.30 Registrazione e Saluti
Prof. Fabrizio Micari, Rettore dell'Università di Palermo 
Prof. Maurizio Carta, Presidente della Scuola Politecnica
Prof. Goffredo La Loggia, Direttore DICAM
Prof. Gaspere Viviani,  Coordinatore del CICS Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio
Interviene: On. Davide FaraoneSottosegretario del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
ore 10.00 Interventi
Prof. Bernardo de Bernardinis,  ISPRA Nazionale
(ISPRA, i rischi ed i sistemi nazionali)
Ing. Francesco Campopiano, Dirigente responsabile Servizio Rischio Ambientale Protezione Civile Nazionale
(Il ruolo della Protezione civile nell'ambito del percorso di emergenza post-evento)
Prof. Renzo Rosso, Politecnico di Milano
(Alluvioni d'Italia dall'Unità al Terzo Millennio: che cos'è cambiato)
Prof. Andrea Mazzino, Università di Genova
(Meteorologia dei recenti eventi alluvionali in Liguria con un occhio di riguardo al mare: sfide aperte nell'ambito della modellistica previsionale)
Prof. Vincenzo Liguori, Università di Palermo
(Eventi franosi in Sicilia e interazione con le infrastrutture varie)
 
ore 11.30 Interventi
Prof. Antonio Speranza,  Presidente CINFAI
(Il ruolo della meteorologia nella previsione degli eventi estremi)
Prof. Leonardo V. Noto, Università di Palermo
(Attività di ricerca del CICAM-UNIPA sulla previsione del rischio idrogeologico)
Prof. Pierluigi Claps, Politecnico di Torino
(Open Data e piattaforme di cooperazione: bassi costi e forti ricadute)
Dr. Dimitri Dello Buono, CNR - IMAA - Potenza
(Il CNR e geoSDI per le attività di gestione del rischio idrogeologico)
Ing. Pierluigi Sciuto, Finmeccanica
(L'approccio integrato multirischio per le gestione dell'emergenza - Il progetto finanziato SIGMA)
 
Tavola rotonda conclusiva sul tema:
Mitigazione, Resilienza, Cambiamento climatico
Coordina: Prof. P. Versace Università della Calabria
Prof. Aurelio Angelini 
Università di Palermo
Prof. Bernardo de Bernardinis
ISPRA Nazionale
Prof. Maurizio Carta 
Presidente Scuola Politecnica - Università di Palermo
Ing. Calogero Foti
Dirigente Generale del Dipartimento della Protezione Civile Regione Sicilia
Ing. Antonino Granata 
Direttore Osservatorio delle Acque Regione Siciliana
Ing. Giovanni Margiotta 
Presidente dell'Ordine degli Ingegneri di Palermo
Dr. Maurizio Pirillo 
Dirigente Generale Dipartimento dell'Ambiente - Regione Sicilia
Prof. Antonio Speranza 
CINFAI